14 Settembre 2022

Il ponte, Chakrasana: una postura con diversi nomi, difficoltà e età

Da molti chiamata Chakrasana (la ruota) oppure  Urdha Danurasana (arco verso l’alto), ma anche volgarmente conosciuta come il ponte. Una postura intensa e forte che i  bambini  assumono facilmente per giocare in virtù della flessibilità articolare della loro giovane colonna vertebrale.   Con il passare degli anni invece si tende a non praticarla più per […]
22 Agosto 2022

Il tempo della postura

Il tempo della postura è uno degli ingredienti principali della pratica dello yoga, un tempo non frettoloso che si appoggia sul respiro yogico per eccellenza. Un respiro consapevole, profondo e strutturato in 3 attenti passaggi; respiro addominale, respiro toracico inferiore/detto anche diaframmatico e respiro toracico superiore/detto anche clavicolare.  Non si tratta di un respiro […]
12 Luglio 2022

Praticare sulle acque

Non si tratta di camminare sulle acque come il Maestro Gesù ma di usare le sempre più conosciute e usate tavole paddle. Ormai sono in vendita a prezzi più che accessibili oppure a noleggio. La loro consistenza è semplicemente perfetta per tutte le posture statiche come un vero tatami galleggiante. Le posture di equilibrio […]
6 Giugno 2022

Posture sulle punte dei piedi

Le posture yogiche sulle punte dei piedi sono tante ma poco conosciute e praticate. Nel mondo della danza è esattamente il contrario  questo carico sull’avanpiede impera sotto il nome di mezza punta e anche il pilates lo ha inserito in diversi esercizi.  Invece nello yoga al di là della consapevolezza dell’appoggio plantare corretto del […]
21 Aprile 2022

Iniziare o finire con le torsioni?

A proposito di quali siano le posture ideali per iniziare e, per cosi dire, “riscaldare” la muscolatura e prepararci ad entrare con scioltezza e profondità nelle posture di una sessione di yoga, il maestro Philippe de Fallois propone sempre durante i suoi seminari intensivi con sessioni della durata di 3 ore al mattino e […]
1 Febbraio 2022

Marjariasana il gatto: una postura a molte facce

Quella del gatto, Marjariasana, è considerata una postura semplice e senza difficoltà e pericoli per chiunque la pratichi. Non è esattamente così, infatti come il cane a testa in giù Adho Mukha Svanasana  di cui ho già esposto il pericolo per la colonna vertebrale lombare, quando fatto senza una adeguata preparazione e sana condizione […]
28 Dicembre 2021

Mudra e i gioielli del cuore

Alcuni lo definiscono lo yoga delle mani,  poiché come lo Yoga è in grado di conferire al praticante specifiche qualità energetiche al corpo fisico, emotivo e mentale. I mudra il cui significato in sanscrito é gesto in realtà, come i Mantra, costituiscono un vero alfabeto non già fonetico ma ideogrammatico a cui attingiamo quasi […]
23 Novembre 2021

Il significato del Caduceo

Il caduceo come simbolo di conoscenza é stato preso a rappresentare la categoria medica, dei farmacisti e degli alchimisti. Il significato antico del caduceo si riferisce però alla vera Conoscenza e non già al sapere studiato solo sui libri. La Conoscenza era intesa come la somma sintesi tra il Sapere, il Saper Riconoscere  e […]
26 Ottobre 2021

Rinforzare il centro e le nostre difficoltà

Ho iniziato a praticare yoga a 17 anni. Oggi, a 40 anni di distanza posso, affermare di essere una principiante, non per modestia ma perchè sento di dover costruire attentamente ogni postura. Seguo lezioni individuali di hatha yoga e pilates che mi aiutano a lavorare sulla costruzione del mio centro e compattezza motoria che […]
7 Settembre 2021

Hanumanasana – la spaccata

Tradotto dal Sanscrito la postura della Scimmia, si tratta nuovamente di un animale al quale noi occidentali culturalmente associamo l’idea di un eccesso di ilarità e nessun valore spirituale, invece nell’Induismo la Scimmia rappresenta una figura di grande levatura decisamente sovraumana nella quale sono presenti tutti gli Otto Siddi. Una postura che richiede una […]
9 Agosto 2021

La memoria delle posture

Mi è capitato spesso nel corso di questi 40 anni di pratica dello yoga, di avere periodi di intensa pratica quotidiana e periodi di ridotta attività poco piu che settimanale e scoprire che anche dopo anni in cui una certa postura specifica, magari complessa, non si pratica più, prediligendone altre magari più semplici, nel […]
5 Luglio 2021

Il sigillo delle mani: Hasta Bandha

Le mani sono un dettaglio di cui pochi maestri di yoga si occupano. Da un lato le tantissime correzioni e attenzioni fondamentali per evitare errori importanti e dall’altro il desiderio anche di far passare il silenzio e l’ascolto di sé durante le lezioni può impedire il prolungarsi in spiegazioni troppo dettagliate. Ho fatto lunghi […]