Catherine Bellwald

Mi chiamo Catherine Bellwald, sono medico, fisiatra e agopuntrice. Inoltre sono istruttrice certificata Yoga Alliance RYT 500

Ho iniziato a praticare Yoga a 17 anni e ancora oggi continuo ad essere ed a sentirmi principalmente una praticante di Yoga.

In questi 37 anni di pratica ho conosciuto momenti di grande intensità, con pratiche quotidiane e momenti più tranquilli e anche magari di pratica legata a seminari intensivi mensili o corsi settimanali.

Ho avuto tantissimi maestri e maestre e da tutti loro ho ricevuto tantissimo, non solo in termini di tecnica e di metodo ma di insight  veri e propri.

Lo yoga conosce l’ego ma ci permette di dissociarsi da esso, ci prende per mano e ci conduce oltre i limiti della mente ma mai oltre i limiti del corpo. Il corpo si plasma come un impasto ben lavorato, assumendo con estrema naturalezza posture che inizialmente ci sembravano irraggiungibili.

Lo yoga ben fatto si adatta anche a problematiche fisiche ma, solo attraverso l’intelligenza e la costanza esso ha la possibilità di diventare una vera e propria cura, prima fisica e poi anche più profonda.

Applicato senza conoscenze, in modo indiscriminato e usando come guida l’ego, esso può nuocere anche gravemente alla salute: come per ogni terapia le controindicazioni esistono e non vanno ignorate.

Lo Yoga per me ha un solo nome e un solo cuore e sempre conduce verso l’interno; tutto il resto è spettacolo.